Wesmaelius quadrifasciatus (Reuter, 1894)
 
 

 

larva da Gepp J., 1999

                                                

                                adulto da Wachmann & Saure, 1997                                      

Specie legata esclusivamente a conifere fra le quali mostra una certa preferenza per Larix. Presente dal livello del mare al piano subalpino e montano.  Adulti in volo tra maggio e settembre (Aspock et al., 1980).

Stadio di svernamento: uovo. Parassitoidi (larve): Hemiteles sp. (Ichneumonidae)

Ampiezza dell’ala anteriore delle immagini: da 7 a 11,5 mm. (Aspöck et al., 1980).

Distribuzione regionale italiana:

Valle D’Aosta; Piemonte; Lombardia; Trentino Alto-Adige; Veneto; Friuli Venezia Giulia.

Pubblicazioni che citano questa specie in Italia:

McLachlan, 1896; Aspöck et alii, 1980; Monserrat, 1980, 1994b; Pantaleoni, 1990c; Leraut, 1992c; Nicoli Aldini, 1994; Letardi & Pantaleoni, 1996; Hellrigl et al., 1996; Pantaleoni & Letardi, 1998; Badano, 2006b; Badano & Letardi, 2010; AAVV, 2015b, 2017a;

Creative Commons License
tutti i materiali del sito sono rilasciati con Licenza Creative Commons - Attribuzione - Non Commerciale - Condividi allo stesso modo - 2.5 - Italia.