Nineta vittata (Wesmael, 1841)



Larva in Gepp J., 1999




Adulti presenti dal livello del mare al piano subalpino (Aspöck et al., 1980).

Adulto in Wachmann & Saure, 1997

Specie prevalentemente presente su latifoglie (Aspöck et al., 1980).


Stadi preimmaginali: Killington, 1937.

Ampiezza dell’ala anteriore delle immagini: da 17 a 25 mm.; gli adulti si trovano in natura tra maggio e ottobre (Aspöck et al., 1980). Parassitoidi (adulto): Forcipomyia sp.

Distribuzione regionale italiana:

Lombardia; Veneto; Friuli Venezia Giulia; Emilia Romagna?.

Pubblicazioni che citano questa specie in Italia e in aree limitrofe:

Zangheri, 1966 (?); Aspöck et al., 1980; Pantaleoni, 1990c; Nicoli Aldini, 1994; Canard et al., 1998; Letardi et al., 2010;


Creative Commons License
tutti i materiali del sito sono rilasciati con
Licenza Creative Commons - Attribuzione - Non Commerciale - Condividi allo stesso modo - 2.5 - Italia.