Neuroleon ochreatus (Navás, 1904)



adulto dal web

Presenta larve non scavatrici che cacciano alla posta, per lo più in ambienti dunali prossimi al mare, ma si trovano anche in ambienti collinari. Adulti presenti in luglio. Svernante come larva (Aspöck et al., 1980). Nel complesso, si tratta di una specie poco conosciuta, presentate soprattutto da ambienti caldi e xerici quali, appunto, dune costiere, depositi sabbiosi interni e rive dei fiumi (Badano & Pantaleoni, 2014).


Stadi preimmaginali: Steffan, 1965. Parassitoidi delle larve: Lasiochalcidia sp. (Hymenoptera).


Ampiezza dell’ala anteriore delle immagini: da 18 a 22 mm. (Aspöck et al., 1980).


Distribuzione regionale italiana:

Emilia Romagna; Toscana; Campania?; Sicilia; Sardegna.


Pubblicazioni che citano questa specie in Italia:

Aspöck et al., 1980; Letardi, 1998b(?); Pantaleoni & Letardi, 1998; Cesaroni, 2007; Peruzzi, 2009; Sechi, 2009s; Ferrante, 2011d;


Creative Commons License
tutti i materiali del sito sono rilasciati con Licenza Creative Commons - Attribuzione - Non Commerciale - Condividi allo stesso modo - 2.5 - Italia.