Coniopteryx drammonti Rousset, 1964


Coniopteryx sp. da Flickr.com


Specie la cui ecologia è solo superficialmente conosciuta i cui adulti sono probabilmente legati al genere Quercus; raccolta dal livello del mare sino a 1600 m. (Aspöck et al, 1980). È presente in natura allo stato adulto da maggio a settembre. Presenta due generazioni all'anno.


Stadi preimmaginali: sconosciuti.


Ampiezza dell’ala anteriore delle immagini: da 1,7 a 2,2 mm. (Aspöck et al., 1980).


Distribuzione regionale italiana:


Puglia; Calabria; Sardegna.


Pubblicazioni che citano questa specie in Italia:


Aspöck et al., 1980; Divietri, 1993; Meinander, 1998; .


Creative Commons License
tutti i materiali del sito sono rilasciati con Licenza Creative Commons - Attribuzione - Non Commerciale - Condividi allo stesso modo - 2.5 - Italia.