Chrysopa walkeri McLachlan, 1893




adulto da Wachmann & Saure, 1997

Specie poco conosciuta legata allo strato erbaceo (Aspöck et al., 1980) rinvenuta in Romagna in una sola occasione su ginestra (Pantaleoni, 1988). Il periodo di volo degli adulti tra maggio e settembre (Aspöck et al., 1980).




Adulto, foto di Scalercio

Stadio di svernamento: prepupa (Canard, 2005).

Ampiezza dell’ala anteriore delle immagini: da 12 a 17 mm. (Aspöck et al., 1980).

Distribuzione regionale italiana:

Piemonte; Trentino Alto-Adige; Veneto; Friuli Venezia Giulia; Liguria; Emilia-Romagna; Toscana; Marche; Lazio; Abruzzo; Campania; Basilicata; Calabria.

Pubblicazioni e segnalazioni che citano questa specie in Italia:

Navás, 1929; Aspöck, 1963a; Zangheri, 1966; Aspöck et al., 1980; Monserrat, 1980; Bullini et al., 1983; Nicoli Aldini, 1983; Pantaleoni, 1988, 1990a,c,d; Pantaleoni et al., 1984; Divietri, 1993; Minelli et al., 1993; Letardi & Pantaleoni, 1996; Güsten, 1998; Letardi, 1998b, 2015; Pantaleoni & Letardi, 1998; Letardi & Cristofaro, 2005; Letardi & Biscaccianti, 2005; Monserrat, 2008; Badano, 2008c; Badano & Letardi, 2010; Letardi et al., 2010; Piredda, 2011d; Desti Baratta, 2012; Pallocca, 2012; Secco, 2012e; AAVV, 2015a?, b; AAVV, 2016b;

Creative Commons License
tutti i materiali del sito sono rilasciati con Licenza Creative Commons - Attribuzione - Non Commerciale - Condividi allo stesso modo - 2.5 - Italia.